Informazioni personali

La mia foto
Un'anima intrappolata in un Secolo, che non Le Appartiene...

lunedì 18 gennaio 2010

Frammenti di Anima


Incubi raccolti in acide lacrime,
che segnano il corso sull'autostrada della mia pelle.
Occhi gonfi di fiele;
Labbra protese, in cerca di dolce cicuta
come miele,
che Mi porti nel regno di Ade.
Sogni di Morte danzano nella mia Mente,
come seducenti Baccanti, in cerca del loro soave Nettare...
Cerco invano un suono, lontano,
che riecheggi in Me,
solitario.

La Notte trionfa silenziosa
nell'Oblio delle mie passioni,
che vorticosamente
s'intrecciano
nella Spirale
dei miei
Desideri.

Un'Ombra si muove
Sinuosa:
sfiora la mia Anima,
tocca il mio Corpo,
come se fosse la prima volta
di un amante
sincero.

Tutto sembra muoversi
intorno a Me;
Tutto sembra roteare
nella mia Mente:
un'Anima Innocente
turbata dall'Amore
di Madre Notte,
che Sovrana
mi avvolge
con il suo manto
Oscuro e Delicato...