Informazioni personali

La mia foto
Un'anima intrappolata in un Secolo, che non Le Appartiene...

mercoledì 5 novembre 2008

Supplemento alla mia Anima

Pagine stracciate
di un Libro mai Letto,
di un Diario Inconfessabile,
di un Giornale Inutile...
Solitaria Pagina
della Mia Vita,
che macchiata dalla sofferenza,
s'illumina solo della Tetra Madre,
ch'in Lei trova un Appiglio:
il Suo nome è Impensabile,
Irrangiungibile,
Indicibile...
Mai avrei pensato un Calvario simile!
Mai avrei appreso Nulla di Me,
se non quello impercettibilmente
violato dalla Gente!
Mai avrei osato un simile gesto!
Ma ora leggo Pagine,
il cui scopo è quello
di limitare la mia Subdola Esistenza
e
trasformarmi in un Libro di fantasia,
le cui pagine son sfogliate
con amore e gioia,
non immerse in dolore ed angoscia...
Supplemento alla mia Anima